Revlon, uno dei collosi makeup non smette di stupire e lo fa in grande stile presentando Revlon Youth Fx: un concentrato di tecnologia al servizio della giovinezza.

Dalla ricerca Revlon nasce un’innovativa gamma, realizzata con un’avanzata tecnologia di microsfere e diffusori ottici che sfruttano la combinazione di differenti proprietà per ottenere risultati mirati ed istantanei su ciascuna area del viso.

Potremmo definirlo l’incontro tra il Primer, che uniforma la grana della pelle, e il Blur – che agisce da correttore ottico – creando un effetto “fotoritocco” che nasconde l’aspetto delle imperfezioni e rende la pelle naturalmente luminosa.

La linea si compone di quattro referenze, una perfetta miscela di formule anti-età che, in combinata a seconda delle esigenze, diventano indispensabili alleati per un incarnato omogeneo, compatto e più giovane. Proprio come la sua nuova testimonial Gwen Stefani.

[eltd_blockquote text=”FILL + BLUR PRIMER FRONTE” title_tag=”h2″ width=””]
Una formula specifica per correggere istantaneamente l’aspetto delle rughe orizzontali della fronte. Ridona volume e pienezza della pelle. € 24,90

[eltd_blockquote text=”FILL + BLUR VISO E COLLO” title_tag=”h2″ width=””]
Una soluzione ad alta densità per riempire ed attenuare le linee del viso e del collo con capacità di sfocatura potenziata, oltre a rendere più idratata e levigata la pelle. € 24,90

[eltd_blockquote text=”CORRETTORE FILL + BLUR” title_tag=”h2″ width=””]
Uno specifico prodotto ideato per attenuare in pochi secondi le linee e le rughe del contorno occhi, più fastidiose e comuni, disponibile in tre nuance ideali a coprire anche le macchie di iperpigmentazione. € 17,90

[eltd_blockquote text=”FONDOTINTA FILL + BLUR” title_tag=”h2″ width=””]
Un’innovativa tecnologia con microsfere e diffusori ottici, per consentire un’ottima copertura e un incarnato che appaia immediatamente più fresco, luminoso e giovane. € 24,90

Ora il segreto per avere (sempre) un incarnato radioso e giovane come le star sui red carpet e alla portate di tutte. Grazie REVLON!

Di FRANCO LORENZON

Lascia un commento