Featured Posts

To top
20 Set

Non è mai troppo presto per pensare al Natale!

Ricette vigilia di Natale

Sì è vero, non è ancora finita l’estate e siamo già qui a parlare di Natale. Ma per noi che siamo degli amanti dell’atmosfera natalizia, delle luci colorate, del camino acceso e dei regali sotto l’albero è già ora di dedicare un articolo alla cena perfetta per la Vigilia di Natale, così potrete giocare d’anticipo e regalare ai vostri amici e parenti una cena indimenticabile!

La prima cosa da scegliere è il menù.
Non fatevi prendere dal panico; già vi vediamo alle prese con mille idee e tanta indecisione su cosa preparare. Ecco il menù che vi proponiamo e che abbiamo ideato basandoci sulle ricette per la Vigilia di Natale consultate sul sito della Galbani. Ricordate che in previsione del pranzo del giorno successivo non dovrete esagerare con il numero di portate e con la pesantezza dei piatti!

Iniziamo dagli antipasti: vi consigliamo di accogliere i vostri ospiti con un bel vassoio di leggere tartine di molteplici gusti che regaleranno alla vostra tavola tanto colore e allegria. Potete, ad esempio, creare voi stessi una crema ai funghi champignon – cercate di reperire dei funghi freschi! – che vi basterà frullare assieme al sedano, alla carota, alla cipolla, all’aglio e a un pizzico di farina che vi permetterà di rendere la vostra preparazione più densa e che dovrete alternare al brodo vegetale. Ovviamente a piacere potete anche aggiungere del prezzemolo e del burro per rendere il tutto più sfizioso.

Vi suggeriamo anche di preparare una crema al brie e radicchio. Per realizzarla avrete bisogno, oltre che dei due ingredienti principali, del parmigiano, di una cipolla e di un goccio di latte. In meno di 10 minuti avrete una succulenta crema da spalmare sulle vostre tartine.

Per completare questo antipasto potrete realizzare una succulenta insalata russa, semplicissima e velocissima da preparare a base di piselli, fagiolini, carote, patate, carciofi tonno, mortadella, yogurt e ovviamente uova, aceto e olio.

Passiamo adesso al primo, per cui vi consigliamo dei ravioli di zucca. Sia chiaro: dovrete essere voi a realizzare sia la pasta che il ripieno! I vostri ospiti apprezzeranno, ne siamo sicuri.

Per secondo, invece, potete puntare su un bel salmone al forno arricchito in cottura da una noce di burro e accompagnato da delle delicate patate lesse leggermente aromatizzate e accompagnate da una deliziosa crema di certosa al profumo di arancia.

Come dolce non potranno mancare i biscotti allo zenzero; il loro profumo inebrierà la casa e donerà a tutto l’ambiente un’atmosfera a dir poco perfetta.

Poi bisogna curare tutto nei minimi dettagli, magari realizzando dei segnaposto a tema natalizio fatti proprio da voi! Vi basteranno dei tappi di sughero e della colla per dare vita a delle simpatiche renne di Babbo Natale, una per ogni invitato. Oppure ancora degli alberelli di Natale fatti con del cartoncino o dei bastoncini di cannella tenuti assieme da un po’ di nastro rosso.

La cosa più importante sarà spegnere la tv e trascorrere del tempo sereno con i vostri amici e familiari!