Ad ognuno la sua interpretazione della moda e, naturalmente dello streetstyle, ma in chiave RaRe.

A Milano, durante questi giorni ad alto tasso fashion, sono andate in scena tutte le anime della nuova collezione del brand- Primavera Estate 2022 – per le strade di Milano.

Sulle passerelle un crescendo di stile con le proposte che indosseremo il prossimo autunno inverno 2022/23, per strada voglia di anticipare l’estate e non solo con gli influencer che hanno stupito con accostamenti cool, da perfetta MFW.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da RARE (@rareofficial2000)

Con l’hastag #iconOfRaRe, Andrea Lucrezia Perreca; Luigi Anzolin; Daiva Vaice e Luca Cobelli hanno raccontato diversi modi e tanti stili per vivere le giornate in modo cool.
Fondato nella Serenissima negli anni ’90 per volere della famiglia Bertoncello, oggi RaRe ha un’anima internazionale ma radici ferme nella sua heritage e nelle contaminazioni che solo Venezia ed il Made in Italy sanno lasciare.

RaRe - PE2022

RaRe, sotto la direzione creativa di Germano Ghergo , continua ad essere influenzato dalla cultura veneziana e dal savoir faire della sua storia manifatturiera, ma è altresì capace di guardare al futuro e sperimentare produzioni sostenibili dando nuova vita a materiali riciclati in alcuni capi delle collezioni.

Innovazione, sperimentazione e ricerca, insieme, per realizzare un prodotto di alta gamma che punta su materiali di qualità anche in chiave eco-sostenibile.
Rispetto, Riciclo, Reinterpretazione e Renaissance degli archivi storici fanno di RaRe una filosofia di vita, che piace anche ai giovani, ad Oriente come ad Occidente.
La nuova collezione si ispira proprio al fantastico mondo della natura, e fa della margherita, fiore delicato e forte, il suo emblema.

Minimal ed essenziale, la margherita nasconde, dietro la sua apparente delicatezza, una forza disarmante, quel coraggio di fiorire sempre, in qualsiasi condizione e quella naturale capacità di regalare gioia e allegria a chi la guarda o la coglie.

RaRe - PE2022

Sboccia, con il suo cuore di giallo carico e si apre con petali di candido bianco e spruzzi di rosa e arancio, ognuno diverso dall’altro ma tutti forti di personalità e carisma.
Così la collezione RaRe si rivolge a chi cerca qualcosa di unico, da personalizzare, ma, al contempo da sfoggiare con sicurezza in ogni occasione.

Come Andrea Lucrezia Perreca, che fuori dalle sfilate sceglie l’eleganza del bianco primaverile. Sensuale e sofisticato, è adatto per ogni occasione, anche per quando dobbiamo essere stilose al lavoro.

Luigi Anzolin alterna look trendy a quelli casual chic, e piace.

RaRe - PE2022

Dal pantalone con t-shirt e giacca al completo in total denim, tutto all’insegna di un’attitude casual e moderna.

Ad ognuno la sua interpretazione, dunque, da quella per il giorno a quella per la sera, da portare nel tempo libero o in ufficio o, perché no? per ribadire la propria individualità.
Sempre più di tendenza, il RaRe punta ad un prodotto di lusso, vestibile e adatto a tutte le adatto a tutte le generazioni, perfetto per chi ama la moda e vestire un capo di qualità.

FONTE _ Sfilate.it

Tutti gli scatti

RaRe - PE2022

RaRe - PE2022

 

RaRe - PE2022

 

RaRe - PE2022

RaRe - PE2022

RaRe - PE2022

RaRe - PE2022