La campagna Autunno/Inverno 2022 di GIADA

La campagna Autunno/Inverno 2022 di GIADA scattata da Chris Rhodes ritrae la modella Marte Mei Van Haaster che, immersa in una luminosa cava di marmo italiana, crea un’autentica connessione con la natura.
In un paesaggio senza tempo, silhouette lunghe e fluide si alternano a linee corte e rivelatrici, mostrando la personalità di una donna che è allo stesso tempo delicata e forte, sofisticata e femminile.

Immaginando paesaggi vulcanici illuminati dalla luce cristallina del nord, la collezione mescola colori bruciati e superfici rocciose alle tonalità calde del corno, confermando l’armonioso legame con la natura.

Come in una danza verso il sole, l’eleganza femminile si traduce in fermezza, affiora una discreta sensualità e diffonde il tocco evanescente e presente di una donna che è come un fiore tra le rocce.

La campagna Autunno/Inverno 2022 di GIADA @courtesy Press Office
La campagna Autunno/Inverno 2022 di GIADA
@courtesy Press Office

I look di RARE alla 102esima edizione di Pitti Uomo

Ogni anno Pitti Uomo porta le ultime novità in fatto di moda maschile a Firenze.
Quest’anno non ha fatto eccezione, con una forte presenza di buyer, designer, giornalisti e influencer che sono arrivati in città per seguire una delle manifestazioni di moda uomo più seguite di sempre.
Tutto è all’insegna del bello e, tra eccessi o conferme di stile, i fotografi si sono dilettati a cercare le tendenze che vestiremo la prossima estate.
Dal classico all’eccentrico, dal barocco al minimalista, osare con stile è stata la parola d’ordine di Gian Maria Sainato e Augusto Virgili, che per l’occasione hanno scelto di indossare RARE.

I look di RARE a Pitti Uomo
I look di RARE a Pitti Uomo
@Courtesy Rare

Il brand nato a Venezia e ora lanciatissimo ad Oriente, conferma ancora una volta di piacere ai giovani e agli influencer e sceglie come testimonial figure positive e cool ma che hanno una storia da raccontare.
Con i loro scatti nei social che trasudano un’idea di moda sofisticata ma vestibile, h24 e in ogni occasione , Gian Maria e Augusto rappresentano appieno il #RARE style.

Ecco allora lo stile sportivo di Augusto Virgili, tennista professionista da poco diventato papà, a cui basta una t-shirt con pantalone alla caviglia per illuminarsi di charme.
Augusto con il suo stile fresco e sofisticato, sceglie una vestibilità fit e punta su texture di alta qualità.

I colori tenui gli permettono infiniti abbinamenti, basta l’inserimento di un capo con stampe ricercate e la volée ( il colpo della pallina prima che rimbalzi nel proprio campo) è fatta.
Un gusto personale anche per le occasioni formali, che si traduce in abbinamenti classici e chic.
Dal quotidiano alle occasioni speciali, il guardaroba punta ai dettagli.

Lo sa bene Gian Maria Sainato, modello italo francese, sempre più gettonato dalle case di Moda, che ama sorprendere con look studiati.
Nell’Island di Pitti Uomo posa con pantaloni a pence, t-shirt e giacca. Very Cool, #veryrare.

Uno stile da gentleman rilassato, che osa sapientemente nei dettagli, che brilla senza eccedere.
Quasi una scia, una luce che ci guida e guarda lontano, come la capacità di RARE di scrutare l’Universo fashion, e di brillare saldamente ancorato alla sua Stella.

I look di RARE a Pitti Uomo @Courtesy Rare
I look di RARE a Pitti Uomo
@Courtesy Rare
I look di RARE a Pitti Uomo @Courtesy Rare
I look di RARE a Pitti Uomo
@Courtesy Rare
I look di RARE a Pitti Uomo @Courtesy Rare
I look di RARE a Pitti Uomo
@Courtesy Rare

Fonte – Sfilate.it

In sella per l’Ambiente, la Maratona dLes Dolomites

Nello scenario mozzafiato delle Alpi trentine, il 3 luglio prenderà il via la 35ª edizione della Maratona dles Dolomites che ogni anno vede migliaia di cicloamatori riversarsi tra i tornanti e le salite tra le Granfondo italiane.

Carvico, che anche quest’anno si conferma gold partner della manifestazione, ha fornito per i pacchi gara degli atleti ben 9.000 gilet realizzati in tessuto ecosostenibile.

Rinnovato e del tutto inedito rispetto alle edizioni precedenti, il gilet dedicato a questa 35ª edizione è sempre più green e attento all’ambiente.

CARVICO: IN SELLA PER L’AMBIENTE @courtesy press office
CARVICO: IN SELLA PER L’AMBIENTE
@courtesy press office

I dettagli tecnici del Gilet di Cervico

Il segreto è racchiuso nelle trame degli eco-tessuti di Carvico che lo costituiscono: Norway e Revolutional Eco, entrambi realizzati in ECONYL®, un filo di Nylon 100% rigenerato da materiali di scarto pre e post consumer come reti da pesca, fluff dei tappeti e tulle rigido.
Un gilet pensato per vestire l’atleta lasciandogli perfetta capacità di movimento, comfort massimo e traspirabilità eccellente, proprietà tipiche dei tessuti tecnici Carvico, in grado di coniugare qualità e performance altissime a un’estetica accattivante e una mano estremamente piacevole al tatto.

Sport, tecnologia e moda, insieme

Caratterizzato da linee semplici e un design moderno, il gilet si presenta in un nuovo colore, non casuale: un verde scuro che richiama le nuances della terra, delle cime degli alberi e della natura più incontaminata.

“Sosteniamo da anni la Maratona dles Dolomites–Enel, un evento che ogni edizione raccoglie tantissimi atleti italiani e internazionali. Pedalare indossando il nostro gilet sarà un simbolo, un modo per dimostrare che chi ama lo sport ama e rispetta anche l’ambiente – dichiara Laura Colnaghi Calissoni, Presidente e AD del Gruppo Carvico. In Carvico crediamo fortemente nella sostenibilità e siamo costantemente alla ricerca di un equilibrio che si rifletta in tutto il nostro processo produttivo per dare vita a tecno-tessuti all’avanguardia realmente rispettosi della natura.”

A Forte dei Marmi la prima spiaggia profumata d’Italia

E’ la novità dell’estate 2022. Una spiaggia dove il profumo del mare e della sua brezza si fondono con fragranze agrumate e profumazioni con trame di bergamotto, cassis e fiori di cotone di CULTI MILANO.

Bagno Cesare, lo storico stabilimento balneare per la stagione 2022 si rinnova totalmente dando vita ad una proposta mare dove i codici estetici si declinano in toni profumati, convivendo con un gusto genuino e spontaneo che parte dalle Apuane e giunge al mare, fondendosi con il sapore segreto delle arance amare di Aramara, pietra miliare tra le fragranze di Culti Milano.

I toni morbidi del bianco e écru del Bagno Cesare, composto da 26 esclusivissime tende, 14 signature cabin arredate per dare confort e praticità, fanno da cornice al ristorante pieds dans l’eau, in cui i dispositivi olfattivi di Scent Company, completano l’esperienza profumata, erogando silenziosamente e intensamente Aramara, la fragranza che vive nell’archivio storico di Culti Milano da oltre 20 anni.

L’originalità olfattiva intrapresa da Bagno Cesare si riscopre anche nell’esperienza mixology grazie a Marco Begotti, giovane e brillante bartender, abile nell’ interpretare Aramara in formula cocktail, con la creazione di un intrigante e piacevole CULTI cocktail che si accompagna alle prelibatezze dello Chef Dario Leonardi, sapiente autore dei sapori autentici e originari della Versilia.

A completare le note profumate, Tessuto che vive il prestigio di essere la prima fragranza realizza da Alessandro Agrati, fondatore di CULTI MILANO che nel 1990 ripropose in note profumate la croccantezza delle sete e dei cotoni, una profumazione unica, la cui trama si affida al bergamotto, unito alle foglie di cassis e ai fiori di cotone, gelsomino e musk. La freschezza di Tessuto veste e accompagna i teli, cuscini e sedute di tutta la spiaggia riservata a Bagno Cesare, per un’estate all’insegna di una nuova aria…. Tutta da respirare.

Bad Boy Le Parfume, la nuova fragranza da uomo di Carolina Herrera

Carolina Herrera guarda alla bella stagione con malizia e porta una nuova verve all’iconico profumo Bad Boy.
Bad BOY le Parfume ha una nuova formula elettrizzante, più audace che mai, la prova che le regole possono essere infrante.

Autentico e misterioso, questo profumo irriverente incarna la dualità dell’uomo moderno con una sorprendente miscela di canapa ad alta tensione e cuoio caldo e seducente.

Bad Boy Le Parfume

Le note

Famiglia olfattiva: legnosa AROMATICA.
Note di testa: accordo di canapa e pompelmo.
Note di cuore: geranio e pepe nero. Note di fondo: cuoio e vetiver.

Disponibile in promozione online su Sephora, BAD BOY Le Parfum offre un’esperienza olfattiva audace e sorprendente.

Il prezzo

  • 50 ml ( circa 80 euro)
  • 100 ml – 112 euro

Austin Butler in Gucci alla premiere del film “Elvis”

Eleganza disinvolta per Austin Butler, a Sidney.

In occasione della premiere del film “Elvis” il giovanissimo protagonista del film, ha scelto di indossare un completo in gabardine marrone con giacca a due bottoni.
Il tutto abbinato ad una camicia bianca, stivali in pelle nera resi ancora più chic dal dettaglio fibbia oro.

Fa centro con un total look della Sfilata Gucci Cosmogonie.

 

Calzendonia e la moda mare all’uncinetto

Lo swimwear Calzedonia è sempre attento alle tendenze. Ecco allora che per l’estate 2022 il brand propone nuovi stili lavorati all’uncinetto, intrecciati ad arte che creano fantasie geometriche super colorate.

Bikini con bra a triangolo oppure bandeau da indossare con il beachwear coordinato composto da minigonne con coulisse in vita, ma anche pantaloni e summer dress perfetti per le giornate estive.

I colori

Turchese, corallo, lilla, bianco, giallo e arancio si alternano nei ricami. Capi ricercati per essere chic dalla spiaggia all’aperitivo.

Le immagini della collezione Calzedonia Beachwear – SS2022

Calzendonia - ss2022

Calzendonia - ss2022

Calzendonia - ss2022

Calzendonia - ss2022 Calzendonia - ss2022

Camicissima sbarca in Cile

Camicissima continua il suo percorso di espansione e sceglie il Cile per l’apertura del nuovo punto vendita. Si tratta di uno spazio di 30 mq dal design moderno e all’avanguardia.
Situato all’interno del Zofri Mall, grande centro commerciale, il negozio rappresenta una vetrina in grado di consentire l’esposizione del prodotto alternata ad elementi tecnologici per una presentazione in grado di rendere la customer journey immersiva ed interattiva.

A questa nuova apertura segue l’inaugurazione dello store Camicissima di Roma Fiumicino con 90mq di superficie. In questo periodo storico dove il traffico turistico ed aeroportuale sta tornando a crescere, il brand guadagna un posto importante in uno dei luoghi cardine del travel retail.

CAMICISSIMA PROSEGUE L'ESPANSIONE IN ITALIA E ALL'ESTERO

Lo store è contraddistinto da elementi d’arredo quali legno e materiali tecnologici perfettamente incorporati nell’ambiente creando un equilibrio irripetibile fra tradizione e modernità.
Protagonista indiscusso dello store il prodotto, la camicia, in tutte le sue rivisitazioni, qui valorizzato da un’illuminazione a faretti orientabili e dal gioco cromatico e prospettico. Sfumature che oscillano dal marrone scuro, al blu ceruleo fino al bianco.

Un Re-opening a Capri in grande stile per Luisa Beccaria

Nella celebre Piazzetta, salotto del jet set internazionale, tra i limoni e i ciottoli chiari, trova posto a Capri la boutique Luisa Beccaria che riapre quest’anno per la seconda stagione consecutiva.

LUISA-BECCARIA-SS22

All’interno, la collezione haute couture, prêt-à-porter SS 22 e il nuovo beachwear ispirati a una Capri mitica e ancestrale (l’isola è stata il set d’eccezione del digital fashion show dello scorso settembre e degli scatti di stagione), quella accessori, la home collection e un editing della collezione bride.

LUISA-BECCARIA-SS22

Abiti e accessori signature del brand, daily to night, in colori twilight si alternano alla collezione beachwear, attraverso piccoli pezzi coordinati nei print fioriti: costumi interi e due pezzi, hot pants sartoriali, bustier e prendisole in fresco sangallo bicolor (rifinito con pizzi e punto ajour nei toni del corallo o del celeste), abbinati a cappelli a falda larga in tessuto dalle stampe coordinate.

LUISA-BECCARIA-SS22

La Maison, che ha conquistato una delle location più antiche dell’isola precedentemente occupata da una storica gioielleria, ha scelto di fare rivivere la magica atmosfera di questo spazio ospitando una serie di happening legati al mondo del gioiello d’autore e dell’artigianalità.

LUISA-BECCARIA_LOULOU-DE-LA-FALAISE-JEWELLERY-(002)
Il primo si svolgerà dal 3 fino alla fine di giugno e ospiterà la collezione Loulou de la Falaise Jewellery, firmata dalla musa ispiratrice di Yves Saint Laurent. Pietre semipreziose dai colori muted che riprendono quelle degli abiti per look dreamy e sofisticati.

La boutique, uno scrigno prezioso in che si apre all’esterno con le sue cinque vetrine rispecchiando appieno l’inconfondibile stile e il lifestyle Luisa Beccaria, sarà aperta da maggio a fine ottobre.

La fotografa Anna Pihan per Marella

Per la primavera estate 2022, Marella chiama in campo la creatività di Anna Pihan, fotografa australiana di trentacinque anni con base a Sydney e valigia sempre pronta.

Insieme collaborano per la realizzazione di una capsule di T-shirt intrise di energia positiva, vitalità e luce.

La capsule realizzata da Anna con Marella

Viaggiatrice ed esteta, attraverso scatti rubati in giro per il mondo, cattura silenzi e segreti di luoghi lontani, evocativi ed onirici.

L’etimologia della parola fotografia significa letteralmente scrivere con la luce e l’artista lo fa con la sua macchina analogica.

“Adoro l’incertezza della pellicola, aggiunge suspense ed eccitazione ed una sorta di romanticismo al processo fotografico”, afferma l’artista che non nasconde la sua passione per l’Italia.

I suoi lavori sono esposti a New York e San Francisco, oltre ad essere stati pubblicati su riviste internazionali.

La capsule realizzata da Anna con Marella

Di recente ha collaborato con l’artista olandese Milou Neelen di Hôtel Magique per la realizzazione della raccolta fotografica The Pleasure of Leisure.

Nel suo ultimo progetto in collaborazione con il magazine di viaggi Yolo Journal, Anna racconta attraverso il suo obiettivo una Ischia rilassata, quasi in dormiveglia nell’attesa della frenesia estiva.

La capsule realizzata da Anna con Marella, prevede 7 scatti dedicati al brand e una collezione di T-shirt ispirata al piacere del viaggio e ai suoi ricordi.

La capsule realizzata da Anna con Marella

I tre modelli di T-shirt in jersey 100% cotone ed una camicia sono ispirati ai classici colori nautical (blue, creamy white e red) e si abbinano a denim washed, felpe trendy e giacche casual.

I modelli, realizzati in unito e tinto filo, ospitano le immagini scattate da Anna Pihan e riportano sul retro la firma dell’artista. Anna, inoltre, realizzerà con i capi un racconto digitale al quale verrà data visibilità online e offile per diffondere uno stile forever casual
adatto a vestire ogni emozione.

La capsule realizzata da Anna con Marella